Liceo classico

A partire dall'anno scolastico 2016/2017 il nostro Istituto ha attivato un nuovo ordinamento per l'indirizzo liceale classico: la principale novità, dal punto di vista dell'offerta formativa, è stata rappresentata dall'introduzione dell'insegnamento di:
  • Diritto ed economia
  • Coding
  • Storia del teatro
  • Storia della musica
Ferme restando l'importanza e la centralità dello studio della lingua e della cultura greca e latina, mediante l'attivazione dei nuovi percorsi disciplinari, si è inteso offrire agli studenti la possibilità di sviluppare competenze ed abilità, nonché di acquisire conoscenze, anche in settori diversi da quelli tradizionalmente coperti dall'insegnamento nell'ambito del liceo classico.
L'apertura a nuovi orizzonti non vuole e non può, per la nostra scuola, corrispondere ad una minore attenzione o ad una minor cura per lo studio delle lingue e delle letterature da sempre definite classiche. Nella nostra ottica educativa la conoscenza del greco e del latino deve rappresentare un mezzo, non un fine.
Ad un apprendimento che sia semplice nozionismo applicato a sistemi morfologici e sintattici - apprendimento che risulterebbe sterile e improduttivo -, ne preferiamo uno che veda nelle lingue le chiavi d'accesso al patrimonio letterario, e lato sensu culturale, lasciato dai Greci e dai Latini alla posterità.
Conoscere il greco e il latino, inoltre, consente ai ragazzi di approcciarsi con molta maggiore maturità e consapevolezza alla lingua italiana, arrivando a conoscerne meglio e più in profondità il lessico, riuscendo a padroneggiare meglio anche le diverse possibilità espressive e stilistiche.
Lo sforzo di tenere lo sguardo costantemente rivolto ad un passato che aspiriamo a rendere attivo presente, si avvale da qualche anno di supporti che potremmo definire porte aperte sul futuro: nello specifico, l'utilizzo didattico dell'iPad consente agli studenti di produrre lavori multimediali nei quali l'eredità contenutistica dell'antico risulta perfettamente inserita nelle forme della conoscenza moderna

DIRITTO ED ECONOMIA

 
L’offerta formativa del liceo classico prevede un ampliamento del curricolo con l’aggiunta dell’insegnamento della disciplina diritto ed economia, per n. 3 ore settimanali. Scopri di più...

CODING

 
Grazie al contributo della materia al percorso scientifico e a quello umanistico attraverso il coding si ha obiettivo di diffondere conoscenze scientifiche di base per la comprensione della società moderna. Scopri di più...

STORIA DEL TEATRO

Ci sono molte ragioni per insegnare il teatro e la sua storia, ma la principale è una speranza: che almeno uno studente di appassioni al teatro vero e proprio. Scopri di più...

STORIA DELLA MUSICA

Il Laboratorio di storia della musica, della consistenza di un' ora settimanale arricchisce il percorso del Liceo Classico del nostro Istituto. Scopri di più...

PREPARAZIONE ALL'ESAME DI STATO

La preparazione all'esame di Stato si avvale soprattutto della qualità dell'itinerario formativo. Una preparazione prossima è realizzata con le simulazioni delle prove scritte secondo le diverse tipologie previste e del colloquio orale. Un'assistenza specifica è riservata dai docenti, anche tramite colloqui personali, all'elaborazione da parte degli studenti dell’argomento scelto per iniziare l’esame orale.
 

ORIENTAMENTO UNIVERSITARIO

Nell'ultimo anno del triennio liceale si svolgono presso l'Istituto incontri di orientamento alla scelta post- diploma con docenti universitari ed ex allievi che illustrano i principali indirizzi e corsi di laurea. L'incontro con relatori direttamente impegnati nella vita universitaria risulta particolarmente significativo per gli studenti ai fini di un ripensamento del loro personale itinerario.
 

MATERIALI E CONTRIBUTI

Caso particolare, nell'ambito delle uscite didattiche, è la partecipazione al festival del teatro greco a Siracusa, che ormai da un decennio rappresenta molto di più - tanto per i docenti quanto per gli studenti - di una semplice uscita, molto di più di un canonico viaggio d'istruzione.
Si può decisamente affermare che l'esperienza della visione delle rappresentazioni teatrali in terra siciliana costituisca parte integrante del percorso di studi dei ragazzi del nostro liceo classico, addirittura un dato costante dell'intera loro formazione.
Fin dal primo anno, infatti, attraverso lo studio della storia del teatro gli studenti cominciano ad acquisire familiarità con i concetti di dramma e, nello specifico, di tragedia.
Nel corso del triennio, poi, i ragazzi si affacciano direttamente alla lettura dei testi tragici che l'INDA - Istituto Nazionale di Arte Drammatica - seleziona annualmente per la rassegna siracusana.
Assistere alla rappresentazione di questi capolavori nella loro sede naturale - un teatro costruito dai Greci in Occidente - rimarca la nostra appartenenza a una tradizione culturale antichissima e esalta la bellezza e la forza di un messaggio carico di dolore e umanità che giunge inalterato a noi uomini del terzo millennio.
vai all'archivio completo>>

INIZIATIVE

  • Progetto Be Teen
     No Comments
    Studio “Be Teen” in collaborazione con il Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Università degli studi di Napoli “Federico II”
vai all'archivio completo>>

 

USCITE DIDATTICHE

La conoscenza maturata in aula della cultura greca e latina trova un momento di concreto riscontro nelle cosiddette "uscite didattiche": tali esperienze consentono agli studenti di toccare con mano le tracce materiali, fisiche, "parlanti", lasciate dal mondo antico nel mondo in cui i ragazzi vivono ogni giorno.
In tal senso, assai preziosa è l'opportunità di poter raggiungere svariati siti archeologici ubicati nel territorio regionale, ed ancor più appetibile è l'occasione - non a caso sfruttata ogni anno - di visitarne uno ubicato a breve distanza dal nostro istituto, il parco archeologico del Pausilypon.
Tale complesso offre a chi lo visiti la possibilità di ammirare, nella cornice mozzafiato della costa posillipina:
  • la grotta di Seiano
  • la villa imperiale del cavaliere romano Publio Vedio Pollione,
  • i resti di un teatro, dell'Odeion e di alcune sale di rappresentanza della villa.

ALBO

  • Colloqui Fiorentini: vincitori della X edizione 2011
     No Comments
    La bella, significativa ed imprevista affermazionedeiliceali del Sacro Cuore di Napoli ai Colloqui Fiorentini 2011 è segno che anche la proposta dell'istruzione è percepita più facilmente dai ragazzi quando ci sono adulti coinvolti con loro...

MATERIALI E CONTRIBUTI

vai all'archivio completo>>