Infanzia

Un ambiente sereno, un rapporto educativo

La scuola dell’infanzia si pone come il primo aiuto sistematico alla responsabilità educativa della famiglia.
Per questo curiamo in brochure_infanziamodo particolare sia il momento del distacco per l’inserimento sia, nell’arco degli anni, il rapporto con la famiglia come fonte di identità e ricerca di un cammino adeguato ad ogni bambino.
La scuola dell’infanzia rappresenta per quasi tutti i bambini il primo luogo, diverso dalla casa, in cui vivere con altri coetanei e adulti per molte ore al giorno e riteniamo che questo passaggio debba rappresentare un momento piacevole e rassicurante di crescita.
Dall’anno scolastico 2018/2019, è iniziato il potenziamento della lingua inglese, già presente come insegnamento per tre ore settimanali in tutte le classi.
Il progetto Bright beginners English Class naturalmente inglese coinvolge le 3 sezioni della Scuola dell’Infanzia (3, 4, 5 anni) e prevede la compresenza della madrelingua con l’insegnante italiana.
Tutte le attività sono svolte in entrambe le lingue per buona parte del tempo scuola (circa 20 ore settimanali).
Scopo dell’iniziativa è di mantenere il valido impianto altamente formativo della nostra scuola dell’infanzia, arricchendola di una robusta componente linguistica, attraverso lo spontaneo e precoce apprendimento della lingua inglese parlata dall’educatrice madrelingua.
Nella scuola dell’Infanzia sono presenti classi con una media di 20 alunni per classe.
Le sezioni sono suddivise per età omogenee:
  • sezione dei 3 anni
  • sezione dei 4 anni
  • sezione dei 5 anni
Nella nostra scuola ogni classe ha due insegnanti: la loro funzione è di essere punto di riferimento costante a livello relazionale ed affettivo. La classe dei 3 e 4 anni, inoltre, ha in compresenza l'insegnante di madrelingua inglese.
Nelle attività sono presenti insegnanti specialisti, che hanno il compito di aiutare il bambino a crescere in tutte le sue dimensioni e di approfondire competenze, non direttamente disciplinari che riteniamo fondamentali per la crescita umana e il cammino scolastico.  I loro interventi in classe sono preparati, svolti e valutati alla luce del principio di un ordine di valore e, quindi, di gerarchia e di unità.
La presenza degli specialisti, professionalmente competenti, è un valore perchè permette ai bambini di incontrare una ricchezza umana maggiore, delle persone che testimoniano la varietà e la validità dell’ipotesi educativa.

Inserimento

All’inizio dell’ anno scolastico è previsto un periodo di inserimento, concordato con la famiglia, che ha lo scopo di favorire la familiarizzazione e la socializzazione dell’alunno nell’ambiente scolastico. Tale inserimento terrà conto delle esigenze di ciascun alunno per favorire un approccio positivo al nuovo ambiente.

POF

Leggi tutti i dettagli nel nostro Piano dell'offerta formativa  download

ISCRIZIONI ANNO SCOLASTICO 2019-2020

Per informazioni clicca qui  download

DOCENTI

Il Collegio dei docenti è costituito dal coordinatore didattico, da sette insegnanti di classe e da quattro insegnanti specialisti: musica, attività motoria, lingua inglese e teatro.
Le attività extrascolastiche sono svolte dai docenti con specifiche qualifiche.
Elenco docenti consigli di classe download

ORARIO E REGOLAMENTO

L’orario curricolare è dalle 8,00 alle 17.00 ed è così organizzato:
  • 8.00- 9.00 accoglienza;
  • 9.00-12.30 attività didattica;
  • 12.30-13.30 servizio mensa;
  • 13.30-17.00 attività didattica e laboratoriale
  • 17.00 uscita.
Regolamento  download

MATERIALI E CONTRIBUTI

vai all'archivio completo>>

INIZIATIVE

vai all'archivio completo>>

USCITE DIDATTICHE

Per le sezioni dei quattro e cinque anni, sono previste alcune uscite didattiche. Esse rappresentano un momento privilegiato in quanto forniscono al bambino opportunità di collaborazione con coetanei, di osservazione e conoscenza della realtà, di esperienze e di autonomia. Tutte le uscite sono articolate secondo progetti attinenti alla programmazione che vengono sviluppati nel corso dell’anno, ad esempio: città della scienza, fiera del libro, fattoria, zoo.